top of page

BANDI

PNRR: Contributo a Fondo Perduto per l’Innovazione e la
Meccanizzazione del settore agricolo

Contributi a fondo perduto fino all’80% della spesa per l’ammodernamento del parco macchine agricole e per gli investimenti finalizzati all’efficientamento della produzione a valere su una dotazione finanziaria di 400 milioni di euro

PNRR: Contributo a Fondo Perduto per l’Innovazione e la
Meccanizzazione del settore agricolo

SPESE AMMISSIBILI

Data apertura

VARIABILE IN BASE ALLA REGIONE

Destinatari

MPMI

Data chiusura

VARIABILE PER REGIONE

Regione

EMILIA ROMAGNA

2° EDIZIONE BANDO INNOVAZIONE ISMEA

Il bando è volto al sostenimento, alla realizzazione e allo sviluppo di progetti di innovazione finalizzati all’incremento della produttività nei settori dell’agricoltura, della pesca e dell’acquacoltura attraverso la diffusione delle migliori tecnologie disponibili per la gestione digitale dell’impresa, per l’utilizzo di macchine, di soluzioni robotiche, di sensoristica e di piattaforme e infrastrutture 4.0, per il risparmio dell’acqua e la riduzione dell’impiego di sostanze chimiche, nonché per l’utilizzo di sottoprodotti.

In attesa della pubblicazione del bando.

2° EDIZIONE BANDO INNOVAZIONE ISMEA

SPESE AMMISSIBILI

Data apertura

PROSSIMA APERTURA

Destinatari

MPMI

Data chiusura

Regione

TUTTE LE REGIONI

BANDO ISI INAIL 2023: FINO A 130.000 € A FONDO PERDUTO

Il presente Bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti, nonché incoraggiare le micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

BANDO ISI INAIL 2023: FINO A 130.000 € A FONDO PERDUTO

SPESE AMMISSIBILI

Esempio: Trattori agricoli o forestali e macchine - attrezzatura intercambiabile - impianti di aspirazione e captazione gas, fumi, nebbie, vapori o polveri - cappe di aspirazione - cabine di verniciatura/spruzzatura/carteggiatura - sistemi di isolamento dell’operatore - macchine con operatore a bordo - motocoltivatori - martelli demolitori - teli ad alto scorrimento - attrezzature idonee al sollevamento di persone - sistemi automatici di alimentazione e scarico - robot - pallettizzatori e depallettizzatori automatici - sistemi di recupero uomo a mare (pesca) - zattere di salvataggio (pesca) - macchine e nastri per la vagliatura e il trasporto del pescato - Adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato UNI EN ISO 45001:2023 - Adozione di un modello organizzativo e gestionale di cui all’art.30 del d.lgs. 81/2008 asseverato - ancoraggi - sistemi automatizzati e robot per l’esecuzione di lavori in ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento, incluse le operazioni di saldatura e le attività di pulizia e depurazione - Rimozione di coperture in cemento-amianto e loro rifacimento - Rimozione di coperture e controsoffitti in cemento-amianto e rifacimento delle coperture.

Data apertura

IN ATTESA DI DEFINIZIONE

Destinatari

MPMI, GI

Data chiusura

IN ATTESA DI DEFINIZIONE

Regione

TUTTE LE REGIONI

NUOVA SABATINI

L'agevolazione Nuova Sabatini consiste in un contributo in conto interessi che sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali. Sono ammesse le PMI di tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, ad eccezione del settore inerente alle attività finanziarie e assicurative. L’investimento può essere interamente coperto da un finanziamento bancario (o leasing) di durata max di 5 anni. Spesa minima: 20.000 €. Spesa Massima: 4 mln €.Il contributo del Ministero è un contributo in conto impianti il cui ammontare è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari al:
- 2,75% per gli investimenti ordinari
- 3,575% per gli investimenti 4.0
- 3,575% per gli investimenti green (in relazione a domande presentate a partire dal 1° gennaio 2023).

NUOVA SABATINI

SPESE AMMISSIBILI

Esempio: impianti e macchinari”, “attrezzature industriali e commerciali” e “altri beni” - spese classificabili nell'attivo dello stato patrimoniale alle voci B.II.2, B.II.3 e B.II.4 dell’articolo 2424 del codice civile, come declamati nel principio contabile n.16 dell’OIC (Organismo italiano di contabilità); a software e tecnologie digitali.

Data apertura

01/01/2024

Destinatari

MPMI

Data chiusura

FINO AD ESAURIMENTO RISORSE

Regione

TUTTE LE REGIONI

CONTATTA LA NOSTRA ESPERTA

bottom of page