top of page
Pannelli fotovoltaici

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E/O EOLICI

PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI – 2023

CAM COM BOLOGNA

DETTAGLI AGEVOLAZIONE

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono partecipare al bando le MPMI di qualunque settore economico, ad eccezione di quelle appartenenti ai settori della pesca, dell’acquacoltura, con sede legale e/o unità locali operative nel territorio della città metropolitana (ex provincia) di Bologna.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse a contributo esclusivamente le seguenti spese (al netto dell’IVA), già sostenute tra il 01/01/2023 e la data di invio della domanda, o che l’impresa prevede di sostenere entro il 30/09/2024, allegando idonei preventivi o contratti già stipulati:

 

a. spese sostenute per la fornitura e l’installazione di nuovi impianti fotovoltaici e/o micro/mini eolici destinati prevalentemente all’autoconsumo del sito aziendale. Ai fini del presente contributo per prevalente si intende un autoconsumo su base annua di almeno il 70% dell’energia prodotta nel periodo, fatto salvo il consumo condiviso in una CER in cui tale soglia minima di autoconsumo non si applica.

Sono ammessi i costi per l’acquisto dei materiali, il trasporto e l’installazione;

b. in aggiunta alle spese di cui alla lettera a): spese tecniche inerenti all’intervento finanziato, quali ad esempio la diagnosi energetica, la progettazione, la direzione lavori, le spese di collaudo, nel limite massimo del 20% di tutte le spese ammissibili;

c. in aggiunta alle spese di cui alla lettera a): sistema di accumulo collegato all’impianto, nel limite massimo del 20% di tutte le spese ammissibili;

d. in aggiunta alle spese di cui alla lettera a): rimozione con smaltimento delle coperture in cemento amianto, nel limite massimo del 10% di tutte le spese ammissibili.

 

Spesa minima € 8.000,00.

Qualora il contributo venga richiesto da impresa aderente o che intende aderire a una costituita o costituenda CER – consorzio o cooperativa, o altra forma legale ammessa – il limite minimo di spesa si intende elevato a € 30.000,00.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Contributo a fondo perduto del 50% delle spese ritenute ammissibili.

Massimali contributo:

  • Ogni impresa può presentare una sola domanda ed ottenere un solo contributo a valere sul presente regolamento, anche in presenza di più unità locali coinvolte nel progetto di installazione di nuovi impianti fotovoltaici o eolici, nel limite massimo di € 20.000,00.

  • Qualora il contributo venga richiesto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico, la cui energia prodotta sarà in parte destinata all’autoconsumo ed in parte destinato al consumo condiviso nell’ambito di una CER – costituita in forma di consorzio, cooperativa o altra forma legale ammessa – il limite massimo si intende elevato a € 30.000,00.

TERMINI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE

Le domande di agevolazione potranno essere presentate dalle ore 11 del 12/09/2023 alle ore 13 del 21/09/2023 esclusivamente in modalità telematica.

Il contributo verrà assegnato prioritariamente alle imprese femminili e giovanili e alle imprese in possesso del rating di legalità riconoscendo il contributo pieno a queste tipologie di imprese.

Le richieste delle altre imprese verranno soddisfatte in presenza di disponibilità residue.

NO CLICK DAY

abstract engineering .jpg
bottom of page